Biblioteca

Il contesto

La Biblioteca Giovanni XXIII è parte dell’Oratorio della Parrocchia di Mussetta.
Il quartiere conta oggi circa 8200 abitanti e l’incremento abitativo è particolarmente accelerato. La Variante al Piano Regolatore prevede un aumento futuro di altri 2000 abitanti. Non c’è presenza pubblica sul territorio se non le scuole elementari e la Parrocchia fa opera di integrazione alle nuove famiglie che vi si insediano, provenienti anche da altre regioni d’Italia. Le sue strutture: le Chiese, la Scuola per l’Infanzia (che viene frequentata da più di 220 bambini) e il nuovo Oratorio (in cui transitano settimanalmente circa 700 persone: bimbi, ragazzi e adulti) sono gli strumenti utilizzati per quest’opera di integrazione delle famiglie nel nostro territorio. I valori proposti alla condivisione sono quelli della libertà, della tolleranza e della fede cristiana, nelle radici della nostra tradizione. La Biblioteca si inserisce con i suoi servizi in questo contesto, per queste finalità,.

 


La Biblioteca

L’inaugurazione è avvenuta il 6/11/2004. Conta, finora, un patrimonio di più di 7000 testi già catalogati, frutto soprattutto di donazioni di enti religiosi e di privati; ma vi sono almeno 3000 altri testi da catalogare.  Vi collaborano 2 persone col lavoro volontario.

La Biblioteca è funzionante con questo orario settimanale: il Martedì e il Venerdì dalle ore 16,00 alle ore 18,00.

E’ anche possibile al lettore consultare in Oratorio il catalogo del patrimonio librario della Civica e prenotare i testi, nonché il catalogo delle biblioteche della provincia che aderiscono al sistema interbibliotecario.
La vocazione della Biblioteca Giovanni XXIII riguarda due filoni:

  1. la Biblioteca dell’Oratorio, con testi di narrativa e storia per ragazzi e adulti;
  2. l’approfondimento di alcuni temi specifici: la fede cristiana, la pedagogia (al servizio della vicina Scuola per l’Infanzia SS. Angeli Custodi, gestita dalla Parrocchia) e la storia locale.

Gli obiettivi

  1. Raccogliere le memorie: la raccolta di testi che in alcuni casi andrebbero probabilmente perduti, dispersi e/o distrutti.
  2. Il servizio al prestito, lo stimolo alla lettura (soprattutto per i ragazzi oggi ‘tentati’ da altri strumenti) per far rivivere i testi.
  3. Aspira a diventare sul territorio punto di raccolta di testi per l’approfondimento di particolari tematiche. (Ad es. per la tematica religiosa, altre biblioteche dotate di testi specifici distano circa 30 km.)

Programmi futuri

  • Stiamo adeguando la catalogazione dei nostri testi allo standard bibliotecario.
  • Realizzare, con opportune acquisizioni soprattutto nel filone religioso, alcuni necessari completamenti per poi proporci, su questo aspetto, come servizio alle parrocchie e al territorio sandonatese.


Finora quanto è stato realizzato è dipeso esclusivamente dalle nostre forze, dalle donazioni e dai suggerimenti preziosi nella consulenza e dall’aiuto generoso che abbiamo ricevuto dal personale della Biblioteca Civica.

Novità

Doposcuola con..Noi

Il format che puoi scaricare qui e' composto in 2 parti: la prima parte e' un questionario esplorativo con il quale chiediamo se vi e' un interesse ad avere un Doposcuola per i bambini delle elementari e i ragazzi delle Scuole Medie Inferiori, in [...] Leggi tutto

E...state in Biblioteca

Rinnoviamo l’invito, in questo tempo estivo e di vacanza, a frequentare la Biblioteca situata nei locali dell’Oratorio e di utilizzare i libri in essa raccolti. Orari di apertura: martedì e venerdì dalle 16,00 alle 18,30. [...] Leggi tutto

Altre sezioni della pagina Oratorio

Per richiedere informazioni, inviare una richiesta o contattarci